25/10/07

Triste! Brasileira Assassinata em Torino

Brasileira é assassinata por um brasiliano na cidade de Torino. Adailza Luz Santos, 31 anos, casada com um agente de policia, trabalhava em um restaurante, onde foi morta por um bailarino, brasileiro, de 26 anos, por enquanto resta um misterio o motivo do crime.


Uccisa in locale: killer confessa
Torino, è un ballerino brasiliano
Ha ammesso di aver ucciso Adailza Luz Santos, la brasiliana di 31 anni trovata morta nella cucina del ristorante di Torino e che lavorava da un paio di giorni come donna delle pulizie e lavapiatti. L'assassino, un 26enne ballerino connazionale della vittima, era stato fermato nella notte dalla polizia. L'uomo non ha indicato agli inquirenti alcun movente.
La donna, conosciuta come ''Isa'', era la moglie di un agente di polizia in servizio all'aeroporto torinese di Caselle. Era madre di due figli. Lavorava nel locale da pochi giorni e faceva la lavapiatti e le pulizie. Al momento del delitto, il ristorante era chiuso e non vi sono segni evidenti di lotta. A scoprire il cadavere e a dare l'allarme è stata la proprietaria del locale.A tradire l'assassino sono state alcune sue contraddizioni: era stato lui l'ultima persona a vedere in vita la vittima. In più gli agenti della squadra mobile e della polizia scientifica hanno ritrovato alcune piccolissime macchie di sangue sulla manica e sulla fodera interna del giaccone che indossava, sulle scarpe e sui pantaloni.Subito dopo l'omicidio l'uomo aveva pensato di scappare via da Torino. Aveva infatti già preparato le valigie con tutta la propria roba. Sembra che il brasiliano - secondo quanto riporta l'agenzia Ansa - negli ultimi tempi soffrisse di manie di persecuzione.

1 commento:

Meire ha detto...

Gi...consegui...
Muito triste esta morte...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...